WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO

WW1 WW2 RIPRODUZIONE FASCE MOLLETTIERE REGIO ESERCITO ITALIANO

SKU: 122069384128
Prezzo di listino
€73,87
Prezzo scontato
€73,87
Prezzo di listino
€86,90
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

WW1 WW2 Riproduzione delle fasce mollettiere usate durante le due Guerre Mondiali dai soldati Italiani, si indossavano sotto il ginocchio per coprire il polpaccio, le gambe venivano serrata dalle fasce con una delle estremità, quella che doveva capitare sotto le ginocchia, forgiata a punta, fornita da fettucce grigie per fissare il lembo della fascia sotto il ginocchio. Discordanti i pareri della praticità  di questo indumento, l'adozione delle fasce, suscitò su alcuni militari delle polemiche secondo questi erano inadatte a riparare le gambe degli uomini, durante la stagione invernale una volta bagnate dalla pioggia o dalla neve nell' asciugarsi tendevano a restringersi ostacolando la circolazione del sangue, se venivano allentate per ovviare all'inconveniente tendevano a sciogliersi, altri dichiaravano di essere sodisfatti, erano resistenti agli urti e soprattutto si asciugavano rapidamente, altri militari al fronte per risolvere i problemi descritti prima adottarono un calzettone di lana caldo ed elastico a costa larga con sopra le fasce mollettiere. Queste informazioni giungevano all'Intendenza della Guerra quando ogni anno alla fine dell' inverno l'Intendenza Generale chiedeva alle Intendenze d'Armata una relazione sui capi da abbigliamento dei militari.