WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE

WW1 RIPRODUZIONE FIBBIA SAVOIA 1800 PER CINTURONE

SKU: 143818150128
Prezzo di listino
€37,40
Prezzo scontato
€37,40
Prezzo di listino
€44,00
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

WW1 riproduzione della fibbia Savoia per cinturone.
Il primo emblema araldico è quello che i Militari dell’Esercito Sabaudo porta al petto. Il trofeo, di metallo lavorato a sbalzo, parla il linguaggio simbolico dell’epoca, ed è composto da due leoni che proteggono uno scudo contenente lo stemma coronato della monarchia Sabauda; sullo sfondo vi è un’allegoria marziale costituita da bandiere di guerra: una bocca da fuoco e alcune palle da cannone.
Il leone è un animale assai comune in araldica. E’ utilizzato in senso simbolico per raffigurare soprattutto potenza e sovranità, perché è il re riconosciuto degli animali. Questo significato, compare in quasi tutte le civiltà e culture dell’uomo, perfino in quelle orientali, con la sola eccezione del mondo celtico nel quale dominava, a parità di significato: l’orso. Questo felino regale è tra le figure allegoriche più utilizzate nella tradizione religiosa cristiana per i molti valori che incarna: si pensi, per esempio, al leone di San Marco e a quello di San Daniele. Ma tra i tanti attributi simbolici che gli sono conferiti, uno in particolare è quello che gli fa meritare il posto d’onore sul petto dei militari : l’allegoria della giustizia. Il leone la rappresenta perché è il simbolo del Cristo-giudice, e come tale orna il trono di Salomone, dei re di Francia e dei vescovi medioevali.
Ecco quindi la chiave di lettura del primo emblema araldico dei Carabinieri, nel quale sono già racchiusi tutti gli elementi caratterizzati di un Corpo militare(l’allegoria di bandiere e cannoni) chiamato a difendere con le armi potenti della Giustizia (i due LEONI) lo stato, cioè la monarchia Sabauda di Vittorio Emanuele I che la Restaurazione ha rimesso sul trono del Piemonte dopo la breve e tumultuosa parentesi Napoleonica.